Noi votiamo Rivoluzione Civile

Quando nei prossimi due giorni vi recherete al seggio, nel giudicare persone e programmi, nel dar fiducia ad un progetto politico, usate lo stesso metro per scegliere tra i vari schieramenti.

Ci è parso di notare, durante questa campagna elettorale, che ad alcuni si perdonano atti che, anche in forma più lieve, non si perdonano a chi, a vari livelli, viene ritenuto responsabile dell’attuale condizione italiana, ad altri si concede fiducia anche dopo innumerevoli ed eclatanti fregature, ad altri si perdona e si giustificano scelte esattamente contrarie a quelle che dichiarano di voler fare domani.

Per dirla retoricamente con Bisio però, nessuna verginella, nessun innocente, chi ha ritenuto utile svuotare i luoghi della partecipazione e della politica, vendendosi il voto, accettando clientele, disinteressandosi bellamente della cosa pubblica, oggi tenta di ricostruire verginità ed innocenza, a mio modo di vedere non ci riesce, neanche in doppia cifra.

Votate e fate votare Rivoluzione Civile

420336_10200098473696897_1555755834_n

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...